Ieri sera alla base vita di Donnas ho incontrato Raffaella e così abbiamo deciso di salire insieme al Lago Vargno. Abbiamo passato un paio d’ore alla base, mangiato, bevuto e sistemato le foto del giorno. Verso mezzanotte e mezza abbiamo lasciato Donnas e ci siamo diretti a Fontainemore.

Troviamo subito la strada e in un’oretta siamo al lago. Vediamo le prime frontali scendere dal bosco. Appena sopra il lago un gruppo di volontari aspetta gli atleti e offre loro un riparo, dell’ottima pasta, Fontina, acqua, birra e per chi vuole anche la possibilità di dormire.

Tanti resterebbero ancora un paio d’ore ma la strada li attende, Colle della Vecchia e Niel in programma. La stanchezza è visibile sui loro volti, ormai sono oltre metà gara e i pensieri aumentano, i problemi, per alcuni, ancora di più.

La voglia di scherzare non manca, probabilmente senza quella sarebbe ancora più difficile arrivare a Courmayeur. Ora siamo ritornati a Hône, la colazione è fondamentale in questi giorni, dove anche noi dormiamo poco ma viviamo tanto.